Scuola Primaria

Istituto Comprensivo “Parri-Vian” comprende DUE plessi di Scuola Primaria:


SCUOLA PRIMARIA "Ferruccio PARRI"

Strada Lanzo 147/11 - tel. 011 01166888

Sono presenti 9 classi a Tempo Pieno (2 quinte, 2 quarte, 2 terze, 1 seconda e 2 prime)

La scuola è intitolata a Ferruccio Parri, politico e antifascista italiano.

DD Parri Torino

CENNI STORICI

 La scuola ha origine negli anni Settanta come sezione della “Capponi”, allora succursale della scuola “Beata Vergine di Campagna” e unico edificio scolastico presente all’interno dell’insediamento abitativo. La “Capponi” è costretta in questo periodo a ricorrere ad alcune aule di un edificio prefabbricato per rispondere all’altissima domanda formativa: il forte numero di scolari obbliga a organizzare dei doppi turni
L’odierna Parri nasce insieme all’edificio stesso (15 aule, pianta a “U” con prolungamento del braccio intermedio), costruito tra l’agosto del 1979 e l’ottobre 1981 sul terreno dell’ex fabbrica Veglio. La scuola, a questo punto, diventa sede, e la “Capponi” la sua succursale.
Nel passaggio tra il precedente edificio prefabbricato e il nuovo in muratura si segnala anche una fase di transizione, nel biennio 1976-1977, che vede l’occupazione di un edificio a Palafitta.
La “Parri” nasce in un contesto “di lotta”, in un quartiere operaio. La scuola è frequentata da un consistente numero di bambini provenienti dai campi nomadi che si trovano alle spalle di Strada Aeroporto; per garantire loro l’accoglienza e la frequenza, la “Parri” si è impegnata in attività di integrazione e agevolazione (era dotata di docce e lavatrici a disposizione degli alunni in condizioni più disagiate); la scuola ha a disposizione un pullman organizzato dal Comune, che va a prendere i bambini al campo nomadi e li riporta a casa dopo le lezioni.
Tra le varie attività didattiche quali pittura, cucina, giardinaggio si segnala nel 2008 il progetto “Orti e cortili fioriti”, in collaborazione con Slow Food, con cui gli alunni hanno messo a dimora alberi da frutto, ortaggi e hanno sistemato il giardino roccioso e l’aiuola fiorita (Museo di Torino).



SCUOLA PRIMARIA "Gino CAPPONI"

Via Badini Confalonieri 74 - tel. 011 2745481

Sono presenti 16 classi a Tempo Pieno (3 quinte, 3 quarte, 4 terze, 3 seconde e 3 prime)

La scuola è intitolata a Gino Capponi, politico, scrittore e storico italiano.

DD Capponi Torino

CENNI STORICI

La “Capponi” inizia le sue lezioni nel 1964 in piazza Stampalia, trasferendosi l’anno successivo in via Quincinetto 2 e poi nel 1967 in via Caltanissetta. La sede attuale è stata costruita nel 1968. Fin dalla sua apertura la “Capponi” si trova a dover far fronte a un numero di iscritti molto elevato. Costretta ai doppi turni svolge lezioni anche presso un edificio prefabbricato sito in via Lanzo, dal quale avrà origine la futura scuola elementare “Parri”. Dieci anni dopo la nascita, nel 1978, gli alunni nella scuola “Capponi” arrivano a 690 unità, suddivisi in 30 classi.
In un primo tempo fu succursale della scuola “Beata Vergine di Campagna”.
La storia della scuola dalla fondazione a oggi è stata ricostruita con gli studenti, tra gli elementi che caratterizzavano la scuola alle sue origini sono emersi l’introduzione del tempo pieno; la ricorrenza della “giornata del risparmio”; gli esami di seconda elementare (tra il 1969 e il 1978); la distribuzione, fino al 1972, di sussidi didattici e di scarpe agli alunni indigenti e le punizioni per i mancini.
La didattica della “Capponi” pone il suo accento sul valore dello sport e sulla scienza. Negli ultimi anni, grazie al supporto di Slow Food, la scuola ha iniziato la cura di un orto con ortaggi e alberi da frutto e dei fiori arrivati in gran parte grazie al concorso del Centro Internazionale del Bulbo Olandese (Museo di Torino).

scuolacapponipassato

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.